La leggenda di Babbo Natale

Navigando su Internet ho trovato questa interessante leggenda, sul sito amando.it da proporre ai bambini.


LA LEGGENDA DI BABBO NATALE

Babbo Natale sembra realmente esistito e si tratta di un personaggio cristiano appartenente all atradizione medievale: San Nicola di Mira.
San Nicola nacque a Patara (Turchia) ed apparteneva ad una ricca famiglia del luogo. Divenne vescovo di Mira (in Licia) nel VI secolo D.C.
Quando morì e le sue spoglie furono deposte a Mira e nel 1087 furono trafugate da un gruppo di cavalieri italiani camuffati da mercanti e trasportate a Bari.
Tuttora tali spoglie sono conservate nella famosa città pugliese di cui San Nicola divenne il santo protettore.
Si narra che San Nicola regalava cibo alle famiglie meno abbienti calandoglielo anonimamente attraverso i camini o le loro finestre.
Da qui nasce la credenza di un arzillo vecchietto che, dopo aver fabbricato giocattoli per bambini con l’ausilio di una slitta trainata dalle renne, distribuisce ii regali calandosi dal camino.
In ogni caso San Nicola divenne nella fantasia popolare “portatore di doni“, compito eseguito grazie ad un asinello nella notte del 6 dicembre (S. Nicola, appunto) o addirittura nella notte di Natale.

image

La leggenda di Babbo Nataleultima modifica: 2010-12-19T10:27:00+00:00da scuola9
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “La leggenda di Babbo Natale

  1. Babbo Natale entra nella stalla per prendere la slitta, e vede le renne tutte a pancia in su,allora chiama il dottore che gli dice: “Non si preoccupi, bastano 2 pillole di “VOLTA-REN”

    BUON NATALE MAESTRA CRISTINA

Lascia un commento